Nosei Alex-smallAlessandro Nosei lavora da oltre 10 anni come manager e dirigente in importanti aziende italiane. Da alcuni anni, come ricercatore indipendente, si occupa di economia, sia macro che micro, con particolare focus sugli strumenti di regolamentazione dei mercati usati dalle Banche Centrali.
Nella sua carriera ha toccato con mano le dinamiche decisionali delle grandi aziende, individuando nella detassazione degli utili uno dei driver più efficaci per le scelte di investimento.

CURRICULUM VITAE
Alessandro Nosei studia International Business presso la European School of Economics, conseguendo un B.A. Hons con il massimo dei voti. Nel 1998 viene ammesso alla University of California, Berkeley, dove svolge un semestre di specializzazione in Marketing ottenendo il massimo dei voti e menzione come miglior studente del corso.
Conclusi gli studi ed esperienze universitarie, tra cui stage in multinazionali come SDB e Hewlett Packard, rientra a Firenze dove inizia la sua carriera come consulente e manager per PMI e Startup. Qui matura un vasto set di esperienze sia nel B2B che nel B2C, con una forte propensione all’economia digitale, all’innovazione d’impresa e al business modeling. Nella sua carriera ha toccato con mano le dinamiche decisionali sia aziendali che dei consumatori e allo stesso tempo ha giornalmente creato iniziative volte a gestire la domanda sul target desiderato.

Contemporaneamente, come ricercatore indipendente, ha continuato ad occuparsi di economia, con particolare focus sugli strumenti di regolamentazione dei mercati e politiche monetarie usati dalle Banche Centrali, oltre che di geopolitica, analizzando i comportamenti degli stati nello scacchiere strategico globale.

Liquidità Distribuita è il suo primo libro, che presenta alla comunità politica e scientifica uno strumento innovativo di risoluzione delle crisi economiche, secondo un meccanismo fuori dagli schemi, definito “di sintesi” fra l’approccio keynesiano e monetarista.